Via Regina Elena, 49
35010 Grantorto (PD) - IT

info@ramina.it

+39 049 5960651

Impregnazione

Una rete fibrosa non tessuta viene impregnata con diverse soluzioni chimiche, come resine o schiume, per determinare le caratteristiche del prodotto finale.

download complete

Padder

Con un rullo largo fino a 8.000 mm, il Ramina Padder a 2 rulli è progettato per l’impregnazione del tessuto non tessuto con diversi prodotti chimici come resina, schiuma e altre soluzioni. La spremitura del non tessuto è commisurata alla concentrazione finale di legante desiderata sul prodotto. Il controllo della deflessione dei rulli consente un’impregnazione omogenea lungo la larghezza del prodotto per ogni distribuzione di pressione. Il design della macchina consente rapide operazioni di manutenzione grazie agli speciali sistemi di smontaggio e pulizia dei rulli, riducendo al minimo i tempi di fermo macchina.

3-Ways Padder

Il 3-Ways Padder è progettato per l’impregnazione di tessuti non tessuti con diverse soluzioni chimiche prima del processo di asciugatura e/o termofissaggio. La particolare costruzione permette di impregnare il tessuto con schiuma che entra dall’alto o con resina diluita con acqua che entra dal basso mentre la spalmatura del materiale con schiuma proveniente dall’alto avviene con un’unità di spalmatura composta da bocchetta e racla spostata da un martinetto. Le caratteristiche essenziali del prodotto sono raggiunte nell’industria edile e della filtrazione e in particolare nel settore degli abrasivi per applicazioni domestiche e industriali. La spremitura del non tessuto è commisurata alla concentrazione finale di legante desiderata sul prodotto. Il controllo della deflessione dei rulli consente un’impregnazione omogenea lungo la larghezza del prodotto per ogni distribuzione di pressione. Il design della macchina consente rapide operazioni di manutenzione grazie agli speciali sistemi di smontaggio e pulizia dei rulli, riducendo al minimo i tempi di fermo macchina.
Unità di preparazione della resina
I componenti per la soluzione impregnante sono stoccati in appositi serbatoi in acciaio inox o in fibra di vetro con possibilità di una lenta agitazione. La soluzione viene preparata automaticamente grazie ad una stazione di dosaggio e viene erogata ai serbatoi di servizio dell’impianto da una pompa a membrana. Dopo il lavaggio dell’impianto, durante l’arresto della macchina, l’acqua risultante viene restituita alla stazione, filtrata e riutilizzata per nuove preparazioni.

Spray Cabin

La Spray Cabin viene utilizzata per l’applicazione a spruzzo di prodotti chimici liquidi o solidi per la rifinitura e il consolidamento dei non tessuti prima dell’essiccazione e/o termofissaggio. Le caratteristiche essenziali del prodotto sono raggiunte nell’industria edile e della filtrazione e in particolare nel settore degli abrasivi per applicazioni domestiche e industriali. La macchina è dotata di una regolazione in altezza della barra ugelli ed è predisposta per la regolazione manuale o automatica della larghezza di lavoro di irrorazione. Una rapida operazione di manutenzione è assicurata grazie allo speciale sistema di pulizia degli ugelli.
Unità di preparazione chimica
Le soluzioni chimiche vengono stoccate in appositi serbatoi in acciaio inox o in fibra di vetro con possibilità di una lenta agitazione. La soluzione chimica viene preparata automaticamente grazie ad una stazione di dosaggio e viene erogata ai serbatoi di servizio dell’impianto da una pompa a membrana.

Scopri le altre macchine: